Investimenti in immobilizzazioni materiali


Con la crisi del coronavirus, l'economia è inondata di liquidità a causa dei vari pacchetti di stimolo. Questo ha portato a un rally borsistico che è completamente fuori passo con la realtà concreta dell'economia. Di conseguenza, l'aumento sarà ovviamente seguito da un calo, o peggio ancora, secondo l'analisi di Art Trading & Finance. In effetti, questo declino è logico, necessariamente programmato in un futuro già scritto. Pertanto, se si dispone di un patrimonio che si desidera giustamente conservare, è indispensabile avere una visione a lungo termine. Essere intelligenti. E di investire in beni materiali. Comprese le opere d'arte, con l'aiuto di esperti in entrambi i campi, arte e finanza.







Investimenti in immobilizzazioni materiali

Investire in beni materiali ci sembra una necessità e un'opportunità in questi tempi difficili. Anche con un patrimonio relativamente modesto. Infatti, come investitore attento e coerente, non si può aspettare che il sistema si autoregolamenti a proprio danno senza reagire.



La situazione oggi è talmente tesa, se si guarda al quadro generale, che bisogna rivolgersi a titoli sicuri, che si possono toccare e acquisire. Il settore immobiliare oggi, alla vigilia di grandi cambiamenti, non ci sembra una buona idea. Lo abbiamo visto nel 2008, anche al di là della crisi dei subprime.



Infatti, quando, a causa di una crisi finanziaria, molte persone devono vendere un immobile, non è certo il momento di cercare di vendere il proprio, se è stato concepito come un investimento. Perché allora, come nella favola, ci troviamo a piangere sul latte versato!



È importante anticipare le cose nella particolare situazione che la nostra società sta vivendo oggi. Coloro che se la caveranno meglio saranno quelli che hanno avuto questa capacità di anticipare.



Aspirate a garantire il vostro investimento. Questo è abbastanza normale. Vi suggeriamo di investire nell'arte.





Investire nell'arte attraverso gli specialisti

Investire nell'arte, acquisendo un'opera d'arte, richiede la conoscenza sia del campo della finanza che dell'arte. Entrambi. Saper coniugare in modo intelligente queste due capacità. Pochissimi finanzieri sanno come farlo, per mancanza di conoscenze.



Tuttavia, un'analisi accurata di questi due settori consente di effettuare investimenti particolarmente interessanti in questi tempi complicati. Questo è ciò che vi offre Art, Trading & Finance, una società finanziaria ginevrina specializzata in investimenti in arte.



Come ci è venuta l'idea di sposare arte e finanza ? È semplice. Per passione. Michel Santi, uno dei due fondatori, è un rinomato economista. È il co-creatore di una prima PMI nel settore finanziario a Ginevra.



Imprenditore fiorente, questa prima azienda aveva fino a quaranta dipendenti. Amante dell'arte per tutta la vita, ha poi sviluppato ulteriormente questa passione per l'arte e l'ha sposata con il campo della finanza.



Un'ampia gamma di conoscenze su entrambi gli aspetti

Michel Santi sa come valutare un portafoglio, sentirne il potenziale, dargli una prospettiva e un futuro. È premuroso, analitico e intuitivo allo stesso tempo, qualità che sono state alla base dei suoi primi successi. Ma sa anche essere in anticipo sui tempi. Un tempo che, ovviamente, va sempre più veloce di questi tempi.



Michel Santi, con Art, Trading & Finance, il suo partner e i suoi collaboratori, ha anche un'esperienza unica e molto ampia. È sia uno specialista del settore che un generalista visionario, mettendo al vostro servizio questa vasta esperienza



Per questo specialista ad ampio spettro non si ferma solo a questi elementi. Ha inoltre fornito consulenza indipendente alle banche centrali. È editorialista di riviste economiche e finanziarie. E ha scritto otto libri sulla finanza, preceduti da grandi nomi, tra cui Edgar Morin. Il suo ultimo libro - il suo nono - uscirà presto.





Il futuro dà ragione a Michel Santi

Michel Santi è sempre stato un visionario. Sa pensare fuori dagli schemi. Questo è ciò che ha reso il suo successo nei campi correlati che tocca e assembla. È anche per questo che il matrimonio tra arte e finanza è particolarmente felice quando, con il suo team ben addestrato, vi consiglia nelle vostre scelte.



Sempre aggiornato e terribilmente pungente nelle sue analisi, si trovava davanti a molti altri analisti. Nel campo degli investimenti finanziari è un consulente solido e diverso. Particolarmente rassicurante.



Mentre altri chiudono le orecchie e chiudono gli occhi per non vedere le difficoltà che stanno arrivando, Michel Santi sa anticipare per voi. Con voi, spiegando sempre le ragioni delle sue proposte. Con la calma e l'altezza che la sua esperienza e la sua personalità gli danno.



Da molti anni, questo premuroso uomo d'affari parla lontano dai ripetuti messaggi di un pronto a pensare che non è in sintonia con la realtà concreta.



Una realtà concreta che oggi, gli dà ragione. Se volete fare un investimento coerente, allineato alle difficoltà del nostro tempo e che vi permetta di proteggervi per il futuro, Art, Trading & Finance è una soluzione efficiente, perspicace e audace che vi porterà benefici.




Un primo contatto senza impegno

Per questo motivo vi suggeriamo, se avete un patrimonio da salvaguardare, di contattarci.



Naturalmente, potete visitare il sito di Michel Santi per saperne di più sulla sua carriera e sulle sue molteplici competenze, una garanzia di reale valore aggiunto per voi, per la vostra sicurezza, al sicuro dalle tempeste che vi attendono.



Il servizio che vi offriamo comprende gli aspetti analitici, artistici e geopolitici, ma non solo. Art, Trading & Finance si occupa anche dei contatti con i musei, ad esempio, se volete che il vostro patrimonio, sotto forma di opera d'arte, aumenti di valore. Vi offriamo un servizio personalizzato e completo. Saremo molto lieti di presentarvelo, perché è il risultato di una competenza provata e di una passione presunta.



Non vediamo l'ora di incontrarvi.


Il team ATF

0 views

© 2020 by Art Trading & Finance

MIAMI  !  GENEVA  !  BEIRUT  !  U.A.E  !  HONG KONG  

Tel: +41 22 808 01 79  

  • Facebook Clean
  • Pinterest
  • LinkedIn Clean